Il Centro per svolgere la propria attività si avvale delle seguenti entrate:

  • Quote associative e offerte da soci: la quota associativa è fissata in una cifra minima di € 30,00;
  • Contributi da Associazioni – Parrocchie e gruppi;
  • Contributi da sostenitori e benefattori privati;
  • In occasione della Giornata per la Vita parrocchie, gruppi e privati, sensibili alle finalità del Centro, inviano ulteriori contributi economici;
  • Contributi progetto GEMMA;
  • Contributi erogati dalla Fondazione Congregazione della Misericordia Maggiore su progetti;
  • Contributo otto per mille da Mons. Vescovo unitamente alla Caritas Diocesana Bergamasca.
  • Il Conto corrente aperto presso la Banca Popolare di Bergamo ha un costo di €16 all’anno per concessione della Banca.
  • La Fondazione MIA ha erogato un contributo di € 4.000
  • Abbiamo ricevuto la quota del cinque per mille relativa all'anno 2016 pari a € 7.434,92.
  • Il contributo dell’otto per mille ricevuto è di € 20.000
  • Le donne che hanno usufruito del Progetto Gemma nell’anno 2018 sono state 33

Per il dettaglio delle cifre si veda il Bilancio economico.

Progetti raccolta fondi per il futuro

  • Lettere alle Banche per richiesta contributo
  • Partecipazione all'erogazione del 5 per mille da parte dell'Agenzia delle Entrate a cui siamo iscritti
  • Partecipazione ad eventuali Bandi regionali e/o provinciali che comprendano le nostre attività sociali
  • Richiesta alla Fondazione MIA di contributi per l’attività relativa alle finalità del Centro.
  • Le richieste fatte ad Enti morali e Fondazioni vengono inoltrate, inviando progetti (anonimi) fatti a nostre utenti.
  • Invio lettera prenatalizia di informazione sull’attività del CAV a scopo informativo e a scopo raccolta fondi.
  • Altre iniziative idonee per la raccolta fondi.

 

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.
Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.